mercoledì 29 gennaio 2014

Etimologie e affini



Cos'è la fortuna?
Avere un tetto sopra la testa e un tavolo su cui pranzare, è una fortuna.
E avere cibo nel piatto è una fortuna.
Avere un buon libro da leggere e occhi sani per poterlo fare, è una fortuna.
Avere un talento, uno qualsiasi (in special modo quello per la vita) è una fortuna.
Sentire di avere uno scopo è una fortuna.
Sapere di avere diritto ad esistere per il semplice fatto di essere vivi, è una fortuna.
Avere sogni e speranze nonostante le brutture vissute negli anni, è una fortuna.
Saper contare su se stessi è una fortuna.
Disporre della propria vita senza aspettare l'aiuto degli altri, è una fortuna.
Imparare dai propri errori è una fortuna.
Non commetterne di nuovi è una fortuna.
Possedere quel tanto di saggezza che ci fa evitare di approfittarci del prossimo, è una fortuna.
Rifiutarsi di vivere sulle spalle di qualcuno è una fortuna.
Sentirsi degni anche se poveri di ogni bene, è una fortuna.
Saper ridere di sè è una fortuna.
Gioire della luce del mattino che bacia la neve sulle cime dei monti, è una fortuna.
Perdonare se stessi è una fortuna.
Poter disporre della capacità di ricominciare da capo, è una fortuna.
Avere 40, 60 o 80 anni e sentirsene 10 è una fortuna.
Averne 10 e sentirsene 80 è comunque una fortuna.
Poter guardare al di là di ogni cosa è una fortuna.
Decifrare i simboli della vita è una fortuna.
Regalare al prossimo ciò che si è imparato tramite le proprie esperienze, è una fortuna.
Trovare qualcuno che ti comprende solo guardandoti, è una fortuna.
Andare al di là degli stereotipi sociali, è una fortuna.
Spendere la propria vita per un ideale è una fortuna.
Guardare le stelle aspettando un amico, è una fortuna.
Avere un fratello d'anima è una fortuna.
Fermare il tempo dentro se stessi e spaziare nel proprio universo, è una fortuna.

Comprendere - in fine - è una fortuna.
Cum prehendere.

Già.
Nathaniel.....